GIORNATA EUROPEA DELLA LOGOPEDIA : 6 MARZO 2020

Per la giornata europea della logopedia, quest’anno a tema DSA, condividiamo una mappa delle app android divise per funzione a supporto dello studio!

Come oggi anno tutti i logopedisti sono pronti a celebrare la GIORNATA EUROPEA della LOGOPEDIA. Quest’anno il tema è: i DISTURBI SPECIFICI DI APPRENDIMENTO.

La FLI (Federazione Logopedisti Italiani) ha pubblicato un comunicato stampa in cui sono presenti informazioni utili sull’argomento a tutti i livelli: iniziative organizzate per sensibilizzare sul tema, opuscoli informativi rivolti anche ai non “adetti ai lavori”, informazioni sulla normativa legislativa relativa alla diagnosi, cosa fare quando si riceve una diagnosi di DSA (a chi rivolgersi, servizi pubblici e privati). Rimandiamo al sito internet per tutti i dettagli

https://fli.it/2020/03/03/ge-logopedia-2020-disturbi-specifici-dellapprendimento/

La redazione di applogo è fiera di dare il proprio contributo pubblicando una lista di applicazioni scaricabili da tablet per supportare e/o potenziare le varie funzioni deficitarie e/o carenti nei bambini e ragazzi con DSA.

Le modalità di impiego sono molteplici, di seguito solamente alcuni esempi :

  • utilizzo a supporto alle terapia logopedica (terapisti specializzati LOGOPEDISTI) : applicazioni specifiche per potenziamento lettura, scrittura e calcolo
  • utilizzo al supporto del potenziamento del metodo di studio (tutor dell’apprendimento, insegnanti) : applicazioni specifiche per creazione mappe concettuali, app di sintesi vocale, app OCR
  • supporto allo studio- strumento compensativo- (genitori, care giver, utilizzo autonomo da parte del ragazzo/a): applicazioni specifiche per sintesi vocale, mappe concettuali, calcolatrici parlanti, calcolatrici multifunzione, app vocabolario, app “diario”

E’ doveroso ricordare che non basta un tablet per supportare le abilità carenti ma c’è bisogno di un costante lavoro di “squadra” tra bambino, terapista, tutor degli apprendimenti (eventualmente presente), care giver e insegnanti.

Insieme si affrontano le difficoltà!

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.