APP Logopedia: esercizi di articolazione

Oggi vi presentiamo un’applicazione che, per un puro caso di omonimia, ha il nostro stesso nome: APP Logopedia (esercizi di articolazione)

Chiariamo subito che non è stata nè sviluppata nè ideata dal nostro gruppo, ma è nata dalla collaborazione tra PMQ SOFWARE e la logopedista Silvia Rota Nodari.

Umorismo a parte… l’applicazione è  nata per supportare il trattamento logopedico (diretto e/o indiretto) di bambini e/o adulti con difficoltà di articolazione. L’applicazione, attraverso una serie di esercizi e giochi, grazie soprattutto al supporto di foto molto chiare e quindi realistiche per definizione, permette di “allenare” le competenze articolatorie sfruttando l’aiuto tecnologico fornito dal tablet e di favorire lo sviluppo e l’incremento lessicale.

Sugli store (APP STORE e PLAY STORE) si trovano versioni diverse dell’applicazione che si differenziano in base al tipo di fonemi che contengono:

  • APP Logopedia 1: esercizi di articolazione – suoni B-GN
  • APP Logopedia 2: esercizi di articolazione-  suoni L-R
  • APP Logopedia 3: esercizi di articolazione- suoni S-Z (ts)

E’ possibile scaricare una versione di prova e acquistare la versione completa contente tutti i fonemi e tutti i suoni, compresi i gruppi consonantici (consigliamo quest’ultima opzione visto anche il basso costo).

Dalla schermata iniziale dell’applicazione è possibile accedere direttamente agli esercizi selezionando il fonema target oppure selezionare l’icona corrispondente ad “impostazioni” per accedere alla sezione “compra/ripristina” e all’icona “informazioni” in cui è possibile reperire spiegazioni in merito all’ideatrice e all’applicazione stessa mediante accesso a una sezione video che spiega abbastanza chiaramente il funzionamento.

Segnaliamo di seguito il link con il collegamento al sito della logopedista ideatrice in cui viene spiegato il funzionamento dell’app:

App logopedia Android e Ipad

Selezionando il fonema desiderato (presentato graficamente anche in alfabeto fonetico) il/la logopedista è chiamato/a a scegliere la sessione di trattamento che riguarderà attività con parole contenti il suono target in  posizione iniziale o in posizione mediana (nei casi in cui è possibile).

A questo punto compariranno una serie di attività/gioco tra cui scegliere  da fare insieme al bambino /adulto:

  1. Ripeti: la sintesi vocale del tablet invita ad ascoltare bene le foto denominate (presentate una alla volta) contenenti il fonema  target e ripetere. Cliccando sulla foto è possibile riascoltare il nome. In questa fase sarà importantissimo il feedback fornito dalla logopedista/genitore “personalmente”.
  2. Indovina: la sintesi vocale del tablet invita a ripetere la parola che dirà e a selezionare la figura corrispondente tra le sei opzioni proposte visivamente sullo schermo. La parola target comparirà in contemporanea tramite carattere alfabetico sullo schermo, è inoltre possibile riascoltarla selezionando l’altoparlante e chiedere un aiuto per la “soluzione” selezionando il punto interrogativo.

3. Memory: la sintesi vocale spiega brevemente il classico gioco del memory da fare con le immagini presentate in fila sullo schermo. Il bambino deve quindi trovare le immagini uguali e ripeterne i nomi (denominate dal tablet). Da segnalare che non è possibile selezionare il livello di difficoltà del memory in relazione al livello del bambino ma esso compare sempre con lo stesso numero di tesserine.

4. Registra: la sintesi vocale chiede al bambino di ripetere la parola target ascoltata e di registrarla mediante l’utilizzo del microfono che compare sullo schermo sotto la foto. E’ possibile poi riascoltare la produzione vocale del paziente in modo da fornire un feedback immediato e far acquisire maggiore consapevolezza.

Dal nostro punto di vista l’applicazione risulta utile se utilizzata da un/una logopedista che segue il paziente (adulto e/o bambino) durante la terapia logopedica oppure a supporto di essa mediante utilizzo presso il domicilio con un genitore o caregiver al fine di rinforzare ciò che è stato impostato in studio.

VOTO: 8 Grafica molto semplice e chiara, foto “reali” dei vari elementi da denominare che inoltre ne permettono un utilizzo anche con pazienti adulti, versione di prova che permette di farsi un’idea della modalità di applicazione e del funzionamento dell’app, basso costo soprattutto per la versione android. Ottimo rapporto qualità/prezzo.

LIMITI: presenti sullo store tre versioni, che potrebbero creare confusione e disorientamento  nell’utente inesperto sulle caratteristiche di ognuna. Grafica un po’ troppo “basic”.

The app was not found in the store. 🙁

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.