Gioca e Impara con l’Ape Maya

“Gioca e impara con l’ape Maya” è un’app indirizzata a bambini tra i 3 e gli 8 anni e rappresenta una raccolta di giochi e attività mirate al potenziamento di:
– abilità numeriche e di calcolo;
– orientamento e competenze visuospaziali.

L’app comprende, inoltre:
– un racconto interattivo animato da leggere o ascoltare;
– “dipingi, crea, colora”: un “album” su cui disegnare e aggiungere stick dei vari personaggi;
– puzzles con la possibilità di variare il numero di pezzi e creare il proprio puzzle caricando foto o immagini;
– memory con la possibilità di variare il numero di tessere.
Nella versione completa, le attività per stimolare le due aree sopra citate sono molte, molto varie e  facilmente calibrabili in base alle competenze del bambino, grazie alla possibilità di scegliere tra 3 livelli di difficoltà:
– meno di 4 anni;
– tra 4 e 5 anni;
– più di 5 anni.
Questa classificazione sembra comunque non molto veritiera: le attività proposte infatti sono spesso complesse per bambini di 3 anni, anche impostando il primo livello, mentre sono adeguate ai bambini dai 4-5 anni in su.

La sezione “matematica” comprende attività quali:
– formare coppie in base alla grandezza;
– ricostruire immagini ordinando i numeri in modo crescente;
– ricalcare forme geometriche;
– ricostruire puzzle risolvendo semplici operazioni;
– contare con l’abaco;
– individeare la corrispondenza numero-quantità;
– risolvere sottrazioni illustrate;
– effettuare seriazioni;
– risolvere addizioni e associare la giusta quantità;
– contare per copiare modelli.

Nella sezione “direzione e spazio” sono presenti attività quali:
– toccare immagini in movimento (coordinazione occhio-mano);
– associare il personaggio con la sua ombra (analisi visiva);
– trovare le differenze tra due disegni (analisi visiva);
– labirinti da svolgere toccando frecce di direzione;
– labirinti da superare inclinando il tablet nelle varie direzioni;
– risolvere puzzle con modello;
– collocare personaggi in una tavola con coordinate colore o alfanumeriche;
– collocare personaggi rispettando simmetrie;
– seguire tracciati (motricità fine);
– riordinare immagini;
– associare immagini simmetriche;
– riconoscere la lunghezza di percorsi complessi.
VOTO 9
L’app è completa e offre vari livelli di difficoltà e una grande scelta di attività. Molto stimolante la possibilità di creare il proprio puzzle.

L’app è disponibile in varie lingue e tutte le istruzioni di gioco sono fornite anche tramite audio.
LIMITI
Molte attività richiedono la conoscenza dei numeri, quindi risultano poco adatte ai più piccoli.
Inoltre la versione free consente l’accesso a poche attività. Si consiglia quindi l’acquisto della versione integrale.

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *