Seguimi

PATOLOGIE: disprassia, disgrafia

Gli esercizi consistono nell’ unire i puntini senza sollevare il dito fino alla fine.
Questo semplice esercizio di unire i puntini in sequenza nasce con l’intento di addestrare alla scrittura, in quanto richiede di tracciare segni con continuità e seguendo la direzione dall’alto verso il basso, come richiesto per lo più nello scrivere le lettere dell’alfabeto. Il bambino che non conosce i numeri arriverà da solo alla comprensione che la corretta strategia consiste nel partire dall’alto procedendo verso sinistra.
Le 10 sezioni propongono un numero sempre crescente di puntini in un ideale accompagnamento che va dalla scrittura di semplici lettere fino alla continuità della scrittura in corsivo.
La proposta parte volutamente con un numero assai ridotto di puntini per rendere l’attività accessibile anche a bambini con un controllo motorio ancora incerto.
 Voto: 6
Limiti: necessaria motricità fine sviluppata

 

The app was not found in the store. 🙁 #wpappbox

Links: → Visit Store → Search Google

Lascio un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *